Feed

Delibera A.E.E.G 595/2014 - Regolazione del servizio di misura dell'energia elettrica prodotta

Con la Deliberazione 595/2014/R/eel, l’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico ha aggiornato la regolazione del servizio di misura dell’energia elettrica prodotta, modificando la responsabilità del suddetto servizio. In base a quanto previsto dall’art. 14.6 della delibera in oggetto, a far data dal 1° gennaio 2016 il GSE erogherà gli incentivi esclusivamente sulla base dei dati di misura trasmessi dai gestori di rete.
Enel sta già provvedendo ad informare i produttori(interessati e non) con una mail pec che riassume la procedura da svolgere in tutti i vari casi e che comprende i vari riferimenti normativi, nonchè l'elenco dei contatori compatibili con i suoi sistemi di telelettura.
Anche in questo caso, la pena in caso di mancato adeguamento sarà la sospensione degli incentivi erogati dal GSE fino all'avvenuto adeguamento.
In conclusione, gli impianti interessati sono:
– impianti connessi in bassa tensione con potenza nominale di generazione superiore a 20 kW, attivati prima del 27/08/2012 per i quali il produttore ha installato il misuratore dell’energia elettrica prodotta
– impianti connessi in media, alta ed altissima tensione con potenza nominale di generazione superiore a 20 kW per i quali il produttore ha installato un proprio misuratore (indipendentemente dalla data di attivazione)


Scarica la delibera 595/2014
Scarica l'allegato A

CookiesAccept

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Per informazioni o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi la nostra Cookie Policy

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo